Il premio nazionale Alghero Donna 2018 a Marella Giovannelli per la sezione Poesia


Il Premio Nazionale di Letteratura e Giornalismo Alghero Donna edizione 2018, sezione Poesia, è stato assegnato a Marella Giovannelli per la raccolta “L’età del cuore”. Questa è la motivazione della Giuria:
“Dai primi anni Novanta ad oggi Marella Giovannelli ha pubblicato cinque raccolte di poesie, L’estranea, Mareamore, Equatore celeste, Il giostraio a riposo, e, l’ultima, L’età del cuore, silloge che abbraccia un arco temporale che va dal 1994 al 2015.
Per l’antropologo Bachisio Bandinu, con la sua lirica “Marella Giovannelli riannoda i fili della creazione poetica intorno agli elementi primordiali dell’acqua e del fuoco, della terra e dell’aria. Così i versi tracciano i linguaggi del corpo nella relazione col sole e col mare, con la pietra e col vento. Un corpo attraversato dai moti del cuore e dalle affezioni dell’animo. La sua poesia viene da un altrove e abita le parole nella sua dimora più intima, a un tempo familiare ed enigmatica”.
E’ l’unica poeta dell’aerea gallurese presente nel libro e nella Mostra itinerante di Salvatore Ligios “Sogni meridiani-Facce di sardi-Viaggio nella poesia contemporanea”.
Ma la biografia di Marella Giovannelli è arricchita
anche dalla sua azione nel mondo della comunicazione a trecentosessanta gradi, dal giornalismo su carta stampata, agli interventi in video e sul web, senza trascurare l’impegno civile con le sue traduzioni dal russo in inglese, in quanto ha lavorato per le agenzie internazionali che assistevano i profughi ebrei in transito a Roma. La poesia è un impegno quotidiano che accompagna Marella Giovannelli anche nei social dove sono moltissimi gli estimatori della sua lirica con cui dipinge stati d’animo, bellezze naturali ma a volte esorcizza dolori antichi ed antiche paure. Il suo è sempre uno sguardo di donna sul mondo che cammina di pari passo alle grandi trasformazioni nella comunicazione anche letteraria, come dimostra la scelta dell’ebook per la raccolta “L’età del cuore”.
Dalle coste della Gallura al mare algherese, il premio Alghero donna sez. Poesia a Marella Giovannelli vuole sottolineare la fedeltà al canto della nostra magnifica Sardegna, la cui natura, tra mare e cielo, lenisce i mali dello spirito e fuga ogni malinconia.”

0001

img-20190127-wa0023collage la nuova sardegna edizione alghero

Annunci
Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

A Marella Giovannelli il Premio Alghero Donna, sezione Poesia, edizione 2018.


Grazie alla Giuria del “Premio Nazionale di Letteratura e Giornalismo Alghero Donna” edizione 2018 che, per la sezione Poesia, mi ha assegnato il riconoscimento con questa motivazione letta ieri da Antonio Maria Masia. Teatro civico di Alghero, 27 gennaio 2019. Un ringraziamento speciale a Neria De Giovanni ideatrice di un Premio, portatore di gioia e cultura sin dal 1995.

Motivazione del Premio

 

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

“Adolescenza uccisa”: poesia di Marella Giovannelli letta da Maria Teresa Tedde


La poesia di Marella Giovannelli “Adolescenza uccisa” letta da Maria Teresa Tedde  

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Marella Giovannelli: una vita tra giornalismo, fotografia e poesia. (Intervista di Francesca Bianchi)


Marella Giovannelli: una vita tra giornalismo, fotografia e poesia

cover intervista ftNews

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Verde a rischio in Sardegna: colpa dell’Acacia saligna. A lanciare l’allarme è Luigi Donà dalle Rose, fondatore di Porto Rotondo.


In Sardegna il verde è in pericolo: l’allarme “Acacia saligna” è lanciato dal conte Luigi Donà dalle Rose

cover def acacia Olbia.it

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Gioventù distrutta: presentato a Olbia il libro di Ardjana Toska


Presentato al Kelos Restaurant di Olbia il libro autobiografico di Ardjana Toska “Una gioventù distrutta”. L’editore Dario Maiore (Taphros) e Tonino Cau, fondatore del Labint, hanno affiancato l’autrice e Marella Giovannelli, autrice dell’introduzione. Tra gli intervenuti: Patrizia Desole, presidente di Prospettiva Donna Centro Antiviolenza, Silvia Fancello (Commissione regionale per le pari opportunità) e Fulvio Cubeddu.
*
Una gioventù distrutta
di Ardjana Toska
Introduzione di Marella Giovannelli
La potenza della verità
Conosco Diana da diversi anni perché insieme abbiamo frequentato dei corsi di teatro organizzati dal Labint. Sapevo che aveva avuto una vita travagliata e un passato segnato dal dolore ma questa mia consapevolezza era del tutto generica e sfumata. Lei, infatti, non si era mai soffermata sull’argomento e io,come tutti, sono stata conquistata dalla personalità brillante, dal dinamismo e dalla generosità della Diana “olbiese”, sorridente e allegra, innamorata della sua famiglia, affettuosa e ospitale, sempre in prima linea come organizzatrice di progetti e iniziative. Molto stimata da tutti, Diana rappresenta un esempio perfetto di integrazione, una risorsa preziosa per Olbia e per la sua comunità. Ma queste definizioni così asettiche e istituzionali vanno sicuramente strette a Diana. Il perché si capisce leggendo il suo libro autobiografico dalla prima all’ultima riga. Duro come un pugno nello stomaco, ha la potenza della verità e la dolcezza dell’amore incondizionato. Conoscendola non mi meraviglia che abbia deciso di pubblicarlo perché, in fondo, è un atto d’amore, di coraggio e libertà. Ogni pagina è un frammento di vita vissuta che vi toccherà nel profondo; quella di Diana è una scrittura che sgorga dalle ferite più profonde dell’anima. Ne avvertirete il calore o il gelo, a seconda dei momenti, ma non vi sono filtri o abbellimenti. Lei, semplicemente, racconta la sua storia, quella di “una gioventù distrutta” e di una rinascita dopo l’attraversamento dell’inferno in terra.

La Nuova Sardegna Fotonotizia 22-10-2018

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

La stagione dei poeti a Ozieri


Marella Giovannelli

 

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento